Trae Young minimiza la ‘situación’ tensa informada con Nate McMillan

Los Atlanta Hawks[Camisetas NBA Atlanta Hawks Replicas 22€] se han encontrado últimamente en las noticias por todas las razones equivocadas. Durante la práctica de tiro el viernes antes del partido del equipo contra los Denver Nuggets, la superestrella de los Hawks, Trae Young, tuvo un tenso intercambio verbal con el entrenador en jefe Nate McMillan. Como resultado, Young decidió no jugar en la victoria en casa ni asistir al partido para apoyar a sus compañeros.

Sin embargo, a pesar de lo inquietante que es esta noticia para los fanáticos de los Hawks, Young se apresuró a minimizar la gravedad de la situación entre él y McMillan. El lunes, Lauren Williams, reportera de los Hawks para el Atlanta Journal-Constitution, le pidió a Young que brindara su perspectiva sobre lo que sucedió el viernes:

“Quiero decir, fue solo una situación. Quiero decir, todos somos hombres adultos aquí. Y a veces no siempre estamos de acuerdo… y es desafortunado que las situaciones privadas y las conversaciones privadas salgan al público. Pero supongo que así es el mundo en el que vivimos ahora. Pero um, sí, solo me enfocaré en el baloncesto y me enfocaré en ayudar a mi equipo a ganar. Y eso es en lo que tengo que concentrarme”.

Trae Young, de 24 años, está en su quinto año en la NBA, todos con los Hawks. Está promediando 27.8 puntos, 9.6 asistencias y 2.9 rebotes en 21 apariciones esta temporada. Reconocido por ser un excelente tirador de tres puntos, Young ha tenido problemas para encontrar su toque desde detrás del arco, ya que está convirtiendo solo el 30.3% de sus triples, por mucho, el mínimo de su carrera. Pero espere que Young mejore significativamente su precisión de tres puntos para el final de la temporada: es un tirador demasiado talentoso para no hacerlo.Camisetas NBA Replicas 22€ | Tuscamisetasnba

Warriors toman decisión sobre Steph Curry, Klay Thompson, Draymond Green vs. Pelicans

Los Golden State Warriors finalmente obtuvieron su primera victoria fuera de casa de la temporada el domingo por la noche. No espere que lleguen otras 24 horas más tarde.

Golden State está dando descanso a Stephen Curry, Draymond Green y Klay Thompson para el partido del lunes contra los New Orleans Pelicans, el partido de vuelta de un partido consecutivo. Sin embargo, a los Warriors les puede faltar más que los dinásticos Tres Grandes. Andrew Wiggins (dolor en el pie) y Kevon Looney (contusión en la mano) también son cuestionables contra New Orleans.

“Los Warriors están descansando a Steph Curry, Klay Thompson y Draymond Green en Nueva Orleans esta noche. Andrew Wiggins (dolor en el pie) y Kevon Looney (contusión en la mano) figuran como cuestionables. Looney ha aparecido en 128 juegos consecutivos de temporada regular, la segunda racha más larga en la NBA”, según Anthony Slater de The Athletic.

Thompson perderse el juego del lunes no es una sorpresa. También se quedó fuera de la segunda mitad de los tres partidos consecutivos anteriores de los Warriors, ya que el equipo adopta un enfoque cauteloso con respecto a su carga física mientras Thompson continúa reaclimatándose después de dos temporadas y media antes de lesionarse.

Curry, Green y Wiggins también descansaron la última vez que Golden State enfrentó a New Orleans en el segundo de dos juegos en otras tantas noches. Los Pelicans vencieron al equipo B de los Warriors 114-105 el 3 de noviembre, enviando a los campeones defensores a casa sin victorias después de una gira de cinco juegos.

Espere que Wiggins y Looney se unan a sus compañeros de equipo estelares en el banco el lunes por la noche, Golden State básicamente aceptando una pérdida en el calendario. Los Warriors, después de todo, lucen un índice ofensivo anémico de 95.0 con Curry fuera de la cancha esta temporada, según NBA.com/stats, y han defendido mucho mejor con Green, Looney y Wiggins en la cancha.

Jordan Poole tendrá la tarea principal de absorber el uso que dejaron vacantes los titulares de Golden State, mientras que su ausencia también brinda a Jonathan Kuminga y Moses Moody una buena oportunidad para demostrar que son dignos de los roles de rotación permanente.

Los Warriors, 8-9, y Pelicans inician desde el Smoothie King Center a las 5:00 p.m. (hora del Pacífico).

Los Wizards golpeados con la dura actualización de la lesión de Bradley Beal contra los Pistons

El escolta de los Washington Wizards, Bradley Beal, corre el riesgo de perderse el resto del partido del martes por la noche contra los Detroit Pistons en casa debido a un problema en la espalda. Los Wizards ya han etiquetado a Beal como cuestionable para regresar al juego.

Bradley Beal jugó solo 10 minutos antes de salir de la cancha en el primer cuarto. Luego se dirigía directamente al vestuario y no ha aparecido en el banquillo desde entonces. Cabe recordar que Beal se lastimó la espalda el domingo pasado durante el partido contra los Cleveland Cavaliers, pero disipó los temores sobre su estado de salud cuando pudo evitar cualquier designación de lesión de cara al partido del martes contra los Pistons.

Antes de abandonar el juego, Bradley Beal logró sumar solo dos puntos en dos tiros libres, y falló sus dos intentos desde el campo. Sin embargo, participó en múltiples canastas de los Wizards, ya que repartió tres asistencias en el período inicial.

En caso de que Bradley Beal finalmente sea descartado del juego, espere que Kyle Kuzma, Kristaps Porzingis y Monte Morris obtengan una mayor carga de trabajo en el resto del camino para los Wizards, quienes ingresaron a la cita con los Pistons con un récord de 2-1.

A lo largo de tres juegos en la temporada 2022-23 de la NBA, Bradley Beal obtuvo un promedio de 23.0 puntos con un 61.7 por ciento de tiros de campo para ir con 3.3 rebotes y 6.3 asistencias por partido.

Los Wizards tendrán dos días completos de descanso después de enfrentarse a los Pistons y antes de enfrentarse a los Indiana Pacers en casa el viernes.

Damion Lee aturde a Luka Doncic, Mavs con tiro imposible para ganar el juego

Luka Doncic pasó la mayor parte de la noche atormentando a los Phoenix Suns meses después de que sus Dallas Mavericks los eliminaran de los playoffs. La diferencia entre ese juego y la noche de apertura fue, literalmente, Damion Lee.

Damion Lee conectó un tiro en salto irreal con solo unos segundos por jugar para sellar el regreso de los Suns contra los Mavs:

https://twitter.com/ClutchPointsApp/status/1582956271606505472

Los Suns están contentos con esa recogida de temporada baja.

La noche de apertura nunca es una forma precisa de medir cómo se verá un equipo para el Juego 82. Pero si alguna vez hubo un primer partido que debía ganar, fue este para un equipo de Phoenix que se quita el mono de la espalda en una victoria en casa contra Luka. Los Mavs de Doncic.

Chris Paul tuvo un primer juego difícil, terminando con seis puntos en 1 de 6 tiros desde el campo. El entrenador en jefe de los Suns, Monty Williams, optó por sentarlo tarde, lo que abrió la puerta para que Damion Lee jugara más minutos en el momento crucial.

Lee anotó sus 11 puntos en los últimos 7:18 minutos de la competencia, logrando un par de enormes triples, incluido uno que elevó la ventaja de los Suns a cuatro con 1:38 por jugarse en la competencia.

https://twitter.com/NBA/status/1582952005991280641

Devin Booker lideró a los Suns con 28 puntos y nueve asistencias, mientras que Deandre Ayton anotó 18 puntos y 10 rebotes.

Estuvo lejos de ser un primer juego perfecto para los Suns por cualquier tramo de la imaginación, pero el puntaje final es un juego de suma cero con Phoenix llevándose la victoria. Tomará eso por encima de las victorias morales cualquier día.

Houston Rockets 117-111 Minnesota Timberwolves

Canotte Minnesota Timberwolves Poco Prezzo

117-111. Harden riacquista la strada della vittoria per Houston contro i lupi di Juancho.
I Rockets hanno tagliato una serie di quattro perdite consecutive.

James Harden aveva 37 punti per gli Houston Rockets [Canotte Houston Rockets], che hanno superato i Minnesota Timberwolves 117-111 per spezzare una serie di quattro perdite consecutive dalla loro nuova scommessa sulla «pallina» portata all’estremo.

La loro serie perdente, la più pesante della stagione, è arrivata dopo aver vinto sei partite consecutive e aver raggiunto il sesto posto nella Western Conference, un posto che detengono ancora con un leggero vantaggio rispetto ai Dallas Mavericks di Luka Doncic.

Canotte Minnesota Timberwolves – Russell Westbrook ha contribuito con 27 punti e riserva Eric Gordon a segnarne altri 16 per il team texano, migliorando il suo punteggio a 40-24. I Timberwolves, da parte loro, hanno perso la loro terza partita consecutiva (19-45) nonostante il notevole contributo del loro capocannoniere, D’Angelo Russell, che ha chiuso la partita con 28 gol e 5 assist.

Lo spagnolo Juancho Hernangómez ha realizzato una doppia doppia di 18 punti e 10 rimbalzi in 30 minuti di gioco quando ha realizzato 6 dei 12 goal in campo, di cui 4 su 8 triple e 2 su 2 dalla linea del personale in un’altra partita che conferma il suo buon momento in Minnesota. Il power forward ha assistito i media in lingua spagnola dopo l’incidente e ha commentato che si sente di nuovo un novellino.

Dallas Mavericks VS. San Antonio Spurs

Gli Spurs siedono a casa contro i Mavericks. La squadra degli Spurs ha segnato 7 punti e ha segnato in doppia cifra: nei primi tre quarti erano passivi e si sono invertiti in contropiede nell’ultimo quarto. Alla fine, gli Spurs hanno sconfitto il Mavericks 119-109 in casa, dando ai loro avversari una striscia perdente in due partite.

Canotte San Antonio Spurs LaMarcus Aldridge

Canotte San Antonio Spurs LaMarcus Aldridge – canottebasket.com

Dallas Mavericks, Doncic 38 punti, 7 rimbalzi e 8 assist, Hardaway Jr. 20 punti, Fanny Smith 15 punti, Porzingis 9 punti e 12 rimbalzi, Kleber 12 punti.

San Antonio Spurs, Aldridge 24 punti, Lyles 14 punti e 11 rimbalzi, Derrick White 14 punti, 7 rimbalzi e 9 assist, DeRozan 13 punti e 12 assist, Gay 17 punti, Belinelli 16 punti, Mills 12 punti.

All’inizio del primo quarto, gli Spurs Shuangde colpivano colpi consecutivi e il Mavericks era fuori sul perimetro: Doncic, Wright e Hardaway Jr. [Canotte Dallas Mavericks.] colpivano successivamente tre punti. Raggiungi due gol. Da allora, Doncic ha subìto l’infrazione della squadra: ha segnato 7 punti con un rigore, mentre DeRozan e Belinelli hanno consecutivamente segnato con il COSCO. Alla fine del primo quarto, il Mavericks ha temporaneamente guidato gli Spurs di 2 punti.

Nel secondo quarto, Kleber si è sentito caldo e ha segnato 8 punti di fila, e Guy ha colpito tre tiri consecutivi per restituire il colore. Dopo che Porzingis ha effettuato due tiri consecutivi, Smith e Hardaway Jr. hanno fatto tre tre puntate per aiutare il Mavericks ad aprire il punteggio. Gli Spurs hanno iniziato un contrattacco sotto la guida di Shuangde, i due hanno segnato 11 punti insieme alla fine del festival. A metà tempo, il Mavericks guidava gli Spurs 59-54.

Dopo la facile battaglia laterale, dopo che Doncic e Smith hanno segnato 8 punti di fila, gli Spurs hanno segnato un’onda di 10-0, e quindi Forbes ha segnato un meraviglioso 3 + 1. Gli Spurs vinceranno presto il punteggio. Hardaway Jr. si è fatto avanti per stabilizzare la situazione segnando 8 punti e Mills ha risposto segnando 5 punti. Alla fine del terzo trimestre, il Mavericks era solo 2 punti davanti agli Spurs.

Entrando nella battaglia finale, Gay [Canotte San Antonio Spurs.] improvvisamente scoppiò in una penalità e segnò 7 punti per condurre la squadra al sorpasso, mentre Doncic segnò 7 punti di fila per fermare l’emorragia. In un momento critico, Ade subentrò nell’offesa della squadra e segnò 6 punti molto importanti in tre tiri consecutivi per aiutare gli Spurs a stabilizzare il vantaggio. Dopo che Doncic ha segnato due punti duri dopo aver raggiunto il palo, Adelaide ha ucciso la partita con un tre-sangue a sangue freddo. Gli Spurs sono tornati nell’ultimo quarto.

Toronto Raptors vs. Utah Jazz

Lo Utah Jazz si è seduto contro i Raptors a casa, e alla fine i Raptors hanno sconfitto il Jazz 101-92. I Raptors hanno inaugurato quattro vittorie consecutive terminando la serie di vittorie in cinque partite del Jazz.Canotte Basket Poco Prezzo.

Toronto Raptors, Ibaka 27 punti, 13 rimbalzi, 3 assist, Siakam 27 punti, 11 rimbalzi, 8 assist, Lowry 21 punti, 5 rimbalzi, 7 assist e 3 rubate;
Utah Jazz, Ingles 20 punti 5 rimbalzi 6 assist, O’Neale 15 punti 7 rimbalzi, Mitchell 11 punti 3 rimbalzi 3 assist 3 rubi e Conley 13 punti 6 rimbalzi 7 assist

Punteggio a sezione singola (prima Raptors): 27-22, 30-29, 19-19, 25-22

Dopo l’inizio del gioco, Ibaka ha segnato 10 punti dentro e fuori con due tre punti, Siakam ha anche segnato 8 punti con due tre punti, Lowry ha anche segnato 5 punti verso l’interno e verso l’esterno. [Canotte Toronto Raptors.] I Raptors hanno sparato ferocemente. Bogdanovic, Ingles e Conley hanno segnato ciascuno tre punti, e il Jazz è sbocciato e ha iniziato l’attacco. Nel primo trimestre, i Raptors guidarono il Jazz 27-22.

Nel secondo trimestre, i Raptors improvvisamente persero il potere, Ingles, Niang e Clarkson segnarono tre punti di fila. Dopo che McCaw ha rotto il goal di 4 minuti e mezzo, Thomas ha segnato 5 punti, Lowry e Ibaka hanno segnato 7 punti ciascuno dentro e fuori, Siakam ha segnato tre goal, i Raptors hanno attaccato e hanno risposto a un’ondata di 29-15 climax per superare il Jazz Termina il primo tempo.

Canotte Utah Jazz Poco Prezzo

Nel terzo quarto, O’Neale ha segnato 8 punti con due tre punti, Mitchell ha segnato anche con i tre punti di Clarkson, il Jazz ha continuato a inseguire punti, Ibaka ha segnato 8 punti con due 3 punti e Siakam ha segnato 2 + 1. C’era anche un saltatore di riserva: i Raptors mantenevano il comando nell’offesa senza perdere potenza di fuoco e alla fine del terzo trimestre i Raptors guidavano il Jazz 76-70.Canotte Toronto Raptors Poco Prezzo.

Nell’ultimo trimestre, i Raptors sono arrivati ​​per espandere la differenza a 10 punti. Successivamente, Engels ha segnato due punti consecutivi tre e due pause consecutive e ha segnato 10 punti consecutivi, portando il Jazz a un climax di 15-3 per superare il punteggio. Anunoby e Lowry hanno segnato tre punti per portare i Raptors a cinque punti negli ultimi 40,6 secondi, scoppiò una scaramuccia. Gobert e Anunoby furono espulsi. I Raptors vinsero la partita 101-92.

Detroit Pistons Derrick Rose

Canotte Detroit Pistons Poco Prezzo

La guardia Derrick Rose di Detroit Pistons sarà messa fuori gioco per diverse settimane a causa di un infortunio alla caviglia che ha subito durante la perdita della sua squadra contro i Sacramento Kings di domenica, secondo Chris Haynes di Yahoo Sports.

Rose ha subito una risonanza magnetica, che è tornata negativa. Si prevede che si riprenderà completamente e sarà rivalutato tra qualche settimana.

In 50 partite e 15 inizia in questa stagione, Rose ha una media di 18,1 punti, 5,6 assist e 2,4 rimbalzi in 26 minuti a partita mentre spara il 49 percento da terra, il 30,6 percento da tre punti e l’87,1 percento dalla linea di tiro libero. Non male per il veterano Pistons.

Il 31enne, che ha giocato a basket collegiale all’Università di Memphis, è stato originariamente selezionato dai Chicago Bulls con la prima scelta complessiva del Draft NBA del 2008.

Ha avuto un’impressionante campagna da principiante, giocando in 81 partite e registrando 16,8 punti e 6,3 assist per partita, e l’anno successivo Rose ha fatto la sua prima delle tre apparizioni consecutive in All-Star.

Il nativo di Chicago sembrava avere una carriera incredibilmente brillante davanti a sé, e nel 2011, gli è valso il titolo MVP in campionato dopo aver registrato 25 punti, 7,7 assist e 4,1 rimbalzi a notte. Tuttavia, durante i playoff del 2012, Rose ha subito un ACL strappato, un infortunio che avrebbe alterato per sempre la traiettoria del suo mandato NBA.

Da allora, Rose ha lottato per rimanere in salute, avendo giocato 60 partite solo due volte da quella campagna 2011-12.

I Bulls alla fine hanno scambiato il ragazzo della città natale con i New York Knicks durante l’estate del 2016, e dopo aver trascorso solo un anno nella Grande Mela, Rose è rimbalzata, suonando per Cleveland Cavaliers e Minnesota Timberwolves prima di firmare con i Pistons l’estate scorsa .

Il veterano Pistons possiede una carriera media di 18,8 punti, 5,6 assist e 3,4 rimbalzi per partita.

Portland Trail Blazers vs. Orlando Magic

L’NBA ha continuato a competere nella nuova stagione regolare e, di conseguenza, i Blazers hanno sconfitto il Magic 130-107 in trasferta, terminando una serie di sconfitte a tre partite.

Canotte Orlando Magic Poco Prezzo

Nel primo quarto, Trent ha rotto il layup e ha segnato dopo il layup di Whiteside, dopo che Trent ha fatto un 3-pointer, anche Vucevic ha fatto due 3 consecutivi e i Blazers si sono affidati a McCollum. Dopo aver rotto il layup, Fournier ha anche segnato 3 punti, dopo di che Fournier ha segnato consecutivamente.Dopo McCollum ha segnato 3 + 1, i Trail Blazers hanno segnato un climax, in particolare McCollum ha segnato altri 2 punti nell’ultimo momento. 3 punti, allargando il divario: con Simmons che ha segnato 3 punti, i Trail Blazers hanno continuato a guidare, anche se Magic ha inseguito 4 punti di fila, McCollum ha fatto irruzione e ha segnato, portando 7 punti nel primo quarto. Canotte Portland Trail Blazers Poco Prezzo.

Dopo l’inizio del secondo quarto, Clark è riuscito in 3 punti, Hezonja ha segnato un field goal, Ross ha segnato un 3-pointer e Gabriel ha anche fatto un 3-pointer. Hezonja ha fatto due tiri liberi, Bamba è riuscita in 3 punti, poi Lit e Ross si sono segnati a vicenda, quindi Ross ha segnato 3 punti, anche Trento ha segnato un saltatore, Ross ha schiacciato, Trento ha restituito 3 punti, Ross ha fatto un layup, Dopo che Whiteside si è inzuppato, McCollum ha colpito un maglione di riserva. Le due squadre hanno segnato in successione dopo che i Blazers si sono affidati alla prestazione eccezionale di McCollum, portando a 11 punti nell’intervallo.

Canotte Portland Trail Blazers Poco Prezzo

Portland Trail Blazers vs. Orlando Magic

Nel terzo quarto, Fultz ha rotto il layup, Vucevic ha colpito un mezzo dribbling, poi Fultz ha segnato un saltatore, poi Whiteside ha fatto due tiri liberi, poi Anthony ha segnato, Vucevic 3 punti. Dopo che Clark e Anthony hanno continuato a segnare, Ariza ha anche segnato 3 punti, poi Vučevich ha fatto un layup, Whiteside ha schiacciato e Fournier ha fatto dei tiri liberi, dopodiché Vučević e McCollum hanno continuato a segnare ed Ennis ha segnato Dopodiché, McCollum si ritirò di 3 punti per riuscire, e la Magic fece affidamento su Ross per segnare consecutivamente, inseguendo la differenza a soli 5 punti, Ross fece un altro tiro libero, riducendo il divario a 4 punti. Canotte Orlando Magic Poco Prezzo.

Nel quarto trimestre, Hezonja ha superato il layup e anche Trent ha fatto un jumper e ha segnato 3 punti. Le due squadre si sono poi segnate a vicenda. 9 punti. Dopo che la sospensione è tornata, McCollum ha assunto il controllo del gioco e il punteggio continuo ha aumentato la differenza di punti a 15. I Blazers hanno segnato una vittoria e non hanno dato alla Magic la possibilità di reagire.

Canotte Basket Poco Prezzo.
Portland Trail Blazers: CJ McCollum 41 punti, 5 rimbalzi, 5 assist, Anthony 10 punti, 8 rimbalzi, Ariza 11 punti, Trento 24 punti, Hezonja 10 punti 9 rimbalzi, Whiteside 16 punti 13 rimbalzi

Orlando Magic: Vucevic 30 punti e 11 rimbalzi, Ross 23 punti e 5 rimbalzi, Ennis 10 punti, Fournier 13 punti

Philadelphia 76ers VS. Los Angeles Clippers

I Clippers affrontano i 76ers in casa e in questo gioco Embiid e Ben Simmons continuano a essere messi da parte. Alla fine, i Clippers battono i 76ers 136-130.

Canotte Los Angeles Clippers Poco Prezzo

Punteggio singolo: 39-34, 33-36, 24-38, 34-28 (76ers prima)

Philadelphia 76ers, Milton 39 punti e 5 assist, Harris 25 punti, Horford 12 punti, 8 rimbalzi e 6 assist, Burks 15 punti e 6 rimbalzi, Scott 6 punti e 6 rimbalzi.
Los Angeles Clippers, Leonard 30 punti e 6 rimbalzi, George 24 punti, Louis Williams 24 punti e 8 assist, Harrell 24 punti e 9 rimbalzi, Jackson 13 punti.

Dopo l’inizio della partita, Richardson e George hanno fornito contributi separati (Canotte Basket Poco Prezzo.): le due squadre hanno mantenuto un alto tasso di successo offensivo nella fase di apertura, anche i punteggi delle due squadre sono stati scaglionati e la partita è stata molto serrata. Successivamente, i 76ers hanno preso 6 punti di fila per ottenere un vantaggio di 6 punti. Dopodiché, sebbene i Clippers abbiano faticato a inseguire punti, i 76ers hanno gradualmente ampliato il proprio vantaggio. Nel mezzo di questa sezione, Milton ha segnato 7 punti di fila per aiutare i 76ers a guidare per 14 punti. Da allora, i Clippers hanno continuato a lottare per ottenere punti: Louis Williams ha segnato 6 punti di fila per aiutare i Clippers a ridurre la differenza a 7 punti. Alla fine di questa sezione, i 76ers guidano temporaneamente i Clippers con 39-34.

Dopo l’inizio del secondo trimestre, i Clippers hanno segnato 7 punti di fila, superando direttamente il punteggio. Successivamente, i 76ers hanno sollevato tre 3 puntatori di fila per stabilizzare la situazione. Successivamente, le due squadre caddero in un tiro alla fune: entrambe le squadre mantennero un alto tasso di hit offensivo e i punteggi vacillarono.I 76ers mantennero sempre un vantaggio di circa 6 punti. Nel mezzo di questa sezione, i Clippers hanno lanciato un’onda d’attacco 12-2 e hanno superato di nuovo il punteggio. Da allora, le due squadre sono di nuovo cadute in una situazione di stallo e le due squadre hanno scambiato il comando più volte e pareggiato più volte. Alla fine di questa sezione, i 76ers guidano temporaneamente i Clippers con 72-70. Canotte Philadelphia 76ers Poco Prezzo.

Canotte Basket
Dopo l’inizio del terzo trimestre, le due squadre hanno continuato a rimanere in stallo: dopo che George ha segnato tre punti di fila per aiutare i Clippers a pareggiare, i 76ers hanno segnato 7 punti di fila per ottenere un vantaggio. Successivamente, Leonard e George [Canotte Los Angeles Clippers.] hanno segnato 9 punti di fila per superare il punteggio. Quindi, i 76ers improvvisamente persero il potere e i Clippers ne approfittarono per segnare 7 punti di fila. Successivamente, le due squadre si sono attaccate e si sono difese a vicenda, e la differenza era sempre di circa 7 punti. Alla fine di questa sezione, Harrell ha segnato 5 punti di fila per aiutare i Clippers a raggiungere un vantaggio di 12 punti. Alla fine di questa sezione, i Clippers conducono temporaneamente i 76ers a 108-96.

Dopo l’inizio del quarto trimestre, le due squadre hanno continuato ad avere una maggiore efficienza offensiva e i Clippers hanno sempre mantenuto un vantaggio di oltre 10 punti. Nel mezzo di questa sezione, i 76ers hanno giocato un piccolo climax di 11-3, riducendo la differenza di punti a 4 punti e fermando direttamente i Clippers. Dopo che la sospensione è tornata, i Clippers hanno successivamente segnato punti per stabilizzare la situazione, e anche i 76ers hanno tenuto il passo. Dopodiché, sebbene i 76ers abbiano faticato a inseguire punti, non sono ancora riusciti a restringere i punti. Alla fine, i Clippers battono i 76ers 136-130.