Denver Nuggets

Denver Nuggets vs. Detroit Pistons

Canotte Detroit Pistons Poco Prezzo

I Nuggets sconfissero i Pistons 115-98 in casa, i Nuggets inaugurarono due vittorie consecutive e i Pistons subirono una serie perdente di sette partite.Canotte Basket Poco Prezzo.

Punteggi specifici per i quattro trimestri (prima i Pistons): 23-29, 23-30, 26-23, 26-33.

Detroit Pistons: Derrick Rose 20 punti e 5 assist, Tony Snell 10 punti e 7 assist, Wood 20 punti e 9 rimbalzi, Knight 14 punti e 6 assist, Galloway 12 punti

Denver Nuggets: Nikola Jokic ha 16 punti, 5 rimbalzi, 4 assist e 4 punti rubati, Jamal Murray ha 16 punti e 8 assist, Grant ha 29 punti, Michael Porter ha 13 punti e 8 rimbalzi.

Murray [Jamal Murray – Canotte Denver Nuggets ] ha segnato 3 goal e ha portato i Nuggets a un inizio di 9-4. I soldati Pistons non hanno mostrato debolezza e hanno immediatamente reso omaggio al climax 6-0 e il punteggio è stato superato di 10-9. Immediatamente dopo, i Nugget in casa aumentarono la loro potenza d’attacco a 9 punti, ma nei successivi 3 minuti i Nugget persero improvvisamente il potere e i Pistons colsero l’opportunità di colpire un’ondata di attacchi 11-0, riscrivendo il punteggio a 23-21. Dopo essere tornati dal timeout, i Nugget hanno migliorato la loro forza difensiva, facendo perdere ai Pistons un punto negli ultimi 3 minuti e 12 secondi del quarto, e i Nuggets hanno fatto affidamento su un’ondata di 8-0 per portare il 29-23 alla fine del primo quarto.

Nel secondo trimestre, l’offensiva dei Nuggets è continuata: dopo un’ondata di 12-5 offensive, i Nuggets hanno guidato 41-28. Nel momento critico, Wood ha segnato 4 punti di fila, portando la squadra a un’onda di 10-3, i Pistons hanno inseguito il punteggio a 38-44. Il 2 + 1 di Jokic ha aiutato i Nugget a sbloccare lo stallo, successivamente anche Patton, Grant e altri hanno dato un contributo, mentre i Nugget hanno portato 59-46.Canotte Denver Nuggets Poco Prezzo.

Combattendo in un altro posto, i Pistons lanciarono un contrattacco e una volta ridussero la differenza a 6 punti. Il layup di Millsap ha aiutato i Nugget a stabilizzare i loro cuori, quindi Harris ha sparato un tre-pointer e Grant ha segnato due goal. I Nuggets hanno immediatamente riscritto il punteggio a 77-64. I tre puntatori di Knight e Galloway hanno fatto sì che i Pistons restringessero la differenza: nei tre quarti, i Pistons hanno inseguito il punteggio a 72-82.

Alla fine del quarto, i Nuggets avevano un’offensiva 13-3, espandendo nuovamente il loro vantaggio a 18 punti. Sebbene anche i Pistons si esibissero, i Nugget alla fine battono i Pistons 115-98.

Jamal Murray di Nuggets indossa la maglia Lower Merion HS di Kobe Bryant al match di Lakers

Canotte Basket

I giocatori dell’NBA hanno trovato il modo di rendere omaggio al defunto Los Angeles Lakers che ha attaccato Kobe Bryant nelle ultime settimane. Jamal Murray, guardia dei Denver Nuggets, non è diverso.

Prima del match di Denver di mercoledì contro i Lakers, Murray sfoggiava una maglia Kobe Lower-Merion.

Murray non è il primo a fare questo genere di cose dalla tragica morte di Bryant il 26 gennaio, ma è significativo in quanto i Nuggets si affronteranno contro l’ex squadra di Bryant nei Lakers.

Bryant, ovviamente, è stato coinvolto in un incidente in elicottero a Calabasas, in California, il mese scorso che gli ha tolto la vita, insieme alla figlia di 13 anni Gianna e altri sette passeggeri.

Kobe Bryant ha trascorso la sua intera carriera ventennale nella NBA con Los Angeles, dove ha vinto cinque campionati, è stato nominato a 15 squadre All-NBA e ha vinto il campionato MVP per la stagione 2007-08.

Per quanto riguarda Jamal Murray, l’ex top 10 è stato un ingranaggio essenziale nella macchina ben oliata dei Nuggets. Come guardia del punto di partenza della squadra, l’ex stella del Kentucky ha raggiunto una media di 18,6 punti per partita, con 4,0 rimbalzi e 3,2 assist mentre spara al 45,2 per cento dal campo e al 34,3 per cento dal profondo.

I contributi di Murray sono un grande motivo per cui Denver è attualmente il secondo seme della Western Conference con un record di 38-16.

Denver avrà la possibilità di colmare il divario in tre partite tra loro e i Lakers questo mercoledì, estendendo la loro serie di vittorie a cinque partite prima della pausa All-Star.

Portland Trail Blazers vs. Denver Nuggets

La stagione regolare NBA della stagione 2019-20 è iniziata oggi e i Portland Blazers hanno giocato in casa contro i Denver Nuggets. Dopo che il gioco è finito, i Nuggets hanno battuto i Blazers 108-100 e sono partiti bene.

Canotte Basket Poco Prezzo

Canotte Portland Trail Blazers

Punteggi specifici: 24-27, 30-23, 19-24, 35-26 (i Blazers sono più tardi)
Portland Trail Blazers, Lillard ha segnato 32 punti, 4 rimbalzi e 8 assist, mentre CJ McCollum era in una fase discendente e ha ottenuto solo 12 punti, 3 rimbalzi, 3 assist e 13 tiri di ferro. Tra gli altri giocatori, Hassan Whiteside ha segnato 16 punti e 19 rimbalzi, Collins 8 punti, 4 rimbalzi e 5 assist, Rabbisier 8 punti e 6 rimbalzi, Anfenny Simmons 5 punti, Hood 13 punti e 5 rimbalzi.
Denver Nuggets, Jokic ha ottenuto 3 offese nel gioco iniziale, ma ha ancora 20 punti, 13 rimbalzi e 2 assist, Will Barton 19 punti, 5 rimbalzi e 2 assist, Millsap 11 punti e 5 rimbalzi, Harris 8 punti, Murray 14 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, Tori Craig 10 punti.

Non posso venire sulla scena per fare rifornimento, vendita una Canotte Basket, guardare la recensione del gioco:
Nel primo quarto, Whiteside ha inventato il canestro e ha segnato il suo primo goal entrando a far parte di Blazers. Sul lato Nuggets, il triplo puntatore di Harris ha aperto lo stallo. Ma dopo, Nuggets ha riscontrato grossi problemi: il core Joachim ha segnato solo più di tre punti e ha ricevuto il suo terzo fallo, costretto a sedersi in panchina e da allora non ha più giocato nel primo tempo.

I Blazers hanno colto l’opportunità di attaccare rapidamente, McCollum ha colpito un tre-pointer dall’esterno e anche l’attacco interno ha colpito consecutivamente.Il difficile tiro di tre punti di Hood è stato 3 + 1, il primo quarto è stato di 4 minuti e 59 secondi, e Blazers ha avuto 18-7. Leader temporaneo. Passivamente, l’espulsione di Harris e le tre divisioni di Murray sono pepite per smettere di sanguinare. Dopodiché, Billis e Grant in panchina si alzarono in piedi per tre tre puntatori: le pepite culminarono e una volta superarono il punteggio. Bezmore ha fatto un layup, anche Rabbisier ha fatto un tiro libero, la squadra di casa ha riguadagnato il vantaggio, il singolo quarto, il vantaggio di Blazers 27-24. Canotte Portland Trail Blazers.

Nel secondo quarto, Nuggets fece un altro sforzo: sebbene l’insegnante fosse seduto in panchina, Plumlee sostituì con successo la sua posizione e inviò un passaggio all’attacco. Questo quarto a 4 minuti e 06 secondi, Murray ha colpito un triplo puntatore, Nuggets ha superato i Blazers 10 punti. Da allora, guidato da Lillard e Hood, Blazers ha di nuovo seguito il punteggio, Lee ha guidato il collegamento con Hood per completare il dunk, a metà tempo, dietro Blazers 50-54.

Facile battaglia laterale, Jokic è tornato in campo e alla fine ha ottenuto 2 punti nel layup. Ma nella scena, i Blazers hanno riguadagnato il vantaggio: Lillard ha sparato tutto il fuoco e non solo ha spesso inviato un buon passaggio ai suoi compagni di squadra, ma ha anche segnato un salto in alto e tre punti quando ha attaccato. Alla fine del terzo trimestre, con la sconfitta del giovane Anfony Simmons, i tre quarti, i Blazers 74-73 hanno riguadagnato il comando.

Nell’ultimo quarto, il bilancio vincente e perdente si è gradualmente trasformato in Nuggets (Canotte Denver Nuggets Poco Prezzo.): Jokic è improvvisamente scoppiato dopo tre stagioni di irrigazione e non solo ha avuto un attacco interno, ma anche un triplo dall’esterno. Con 4 minuti e 30 secondi rimasti in questa sezione, l’insegnante ha afferrato il decimo rimbalzo nel gioco e ha giocato due coppie, dopodiché ha sparato due tre puntatori di fila. A questo punto, Nuggets aveva 10 punti di vantaggio ed era già in vista. Da allora, i Blazers hanno faticato a recuperare, il che non ha aiutato. Alla fine, dopo la fine della partita, i Nuggets hanno battuto i Blazers 108-100 e sono partiti bene.

La formazione iniziale di entrambi i lati:
Denver Nuggets: Will Barton, Millsap, Jokic, Gary Harris, Jamal Murray
Portland Trail Blazers: Rodney Hood, Zach Collins, Hassan Whiteside, CJ McCollum, Lillard