febbraio 2020

Jamal Murray di Nuggets indossa la maglia Lower Merion HS di Kobe Bryant al match di Lakers

Canotte Basket

I giocatori dell’NBA hanno trovato il modo di rendere omaggio al defunto Los Angeles Lakers che ha attaccato Kobe Bryant nelle ultime settimane. Jamal Murray, guardia dei Denver Nuggets, non è diverso.

Prima del match di Denver di mercoledì contro i Lakers, Murray sfoggiava una maglia Kobe Lower-Merion.

Murray non è il primo a fare questo genere di cose dalla tragica morte di Bryant il 26 gennaio, ma è significativo in quanto i Nuggets si affronteranno contro l’ex squadra di Bryant nei Lakers.

Bryant, ovviamente, è stato coinvolto in un incidente in elicottero a Calabasas, in California, il mese scorso che gli ha tolto la vita, insieme alla figlia di 13 anni Gianna e altri sette passeggeri.

Kobe Bryant ha trascorso la sua intera carriera ventennale nella NBA con Los Angeles, dove ha vinto cinque campionati, è stato nominato a 15 squadre All-NBA e ha vinto il campionato MVP per la stagione 2007-08.

Per quanto riguarda Jamal Murray, l’ex top 10 è stato un ingranaggio essenziale nella macchina ben oliata dei Nuggets. Come guardia del punto di partenza della squadra, l’ex stella del Kentucky ha raggiunto una media di 18,6 punti per partita, con 4,0 rimbalzi e 3,2 assist mentre spara al 45,2 per cento dal campo e al 34,3 per cento dal profondo.

I contributi di Murray sono un grande motivo per cui Denver è attualmente il secondo seme della Western Conference con un record di 38-16.

Denver avrà la possibilità di colmare il divario in tre partite tra loro e i Lakers questo mercoledì, estendendo la loro serie di vittorie a cinque partite prima della pausa All-Star.

Chicago Bulls Zach LaVine

Canotte Chicago Bulls

La guardia da tiro dei Chicago Bulls Zach LaVine ha legato Ben Gordon per il secondo maggior numero di 3 puntatori in una stagione di un Bull a 166.

Gordon detiene anche il record di franchising con 173, quindi LaVine lo supererà molto presto:

LaVine è entrata martedì con una media di 25,0 punti, 4,8 rimbalzi e 4,1 assist. Il volantino ha messo a segno 41 punti contro i Washington Wizards, ma i Bulls hanno perso contro Washington con un punteggio finale di 126-114. Chicago è ora 19-36 nella stagione. Entrano nella pausa All-Star in una serie perdente di sei partite.

LaVine non ha fatto parte della squadra All-Star, ma si è fermamente affermato come uno dei migliori giovani marcatori della NBA. È un peccato che non vedremo LaVine nei playoff. I tori devono acquisire più talento attorno a LaVine il prima possibile.

Portland Trail Blazers vs. New Orleans Pelicans

Punteggi per singolo quarto: 36-27, 29-36, 21-41, 31-34 (i Blazer arrivano per primi).
Alla fine, i Pelicans hanno battuto i Trail Blazers 138-117.Canotte Basket Poco Prezzo.

Portland Trail Blazers, Lillard 20 punti, 6 assist e 5 rimbalzi, McCollum 20 punti, Anthony 18 punti, Whiteside 17 punti e 14 rimbalzi.
New Orleans Pelicans, Zion 31 punti, 9 rimbalzi e 5 assist, Hart 17 punti e 6 rimbalzi, Holiday 16 punti e 10 assist, Redick 20 punti, Palla 9 punti, 10 assist e 6 rimbalzi.

Il debuttante Zion Williamson di New Orleans Pelicans [Canotte New Orleans Pelicans] ha aggiunto un altro momento saliente al suo crescente dunk reel. Il rimbalzante diciannovenne ha terminato una fragorosa marmellata a due mani alley-oop dopo aver sgattaiolato oltre la difesa dei Portland Trail Blazers martedì.

Con meno di tre minuti rimanenti prima dell’intervallo, Williamson ha catturato la difesa dei Blazer mentre dormiva nell’angolo sinistro e si è diretto dritto verso il bordo con uno splendido taglio sul retro.

La guardia di punto dei Pelicans, Jrue Holiday, sapeva esattamente quando servire il pallonetto perfetto, lanciando un passaggio preciso a Williamson dopo aver attirato più difensori. Sion ha fatto il resto, elettrizzando l’intero Smoothie King Center con la marmellata che rimbomba.

I Pelicans hanno seguito due punti, 63-65, dopo i primi 24 minuti di azione. Williamson ha già segnato 17 punti, cinque rimbalzi e due assist in 16 minuti a metà.

Entrando nel gioco di oggi, la prima scelta complessiva del Pellicano per la bozza del 2019 è stata all’altezza dell’hype, con una media di 19,8 punti e 7,5 rimbalzi, mentre sparava il 57,4% dal campo e il 44,4% dal centro nelle sue prime otto partite da professionista.

La star di Portland Trail Blazer Damian Lillard [Canotte Portland Trail Blazers] ha scosso due difensori mentre si dirigeva verso una schiacciata in volo sui New Orleans Pelicans.

Lillard è stato in lacrime per le ultime settimane. Nella seconda all’ultima settimana di gennaio, il cinque volte Blazers All-Star ha registrato una media di 52,7 punti a settimana. Ha anche avuto 9,3 assist, 7,3 rimbalzi e tirato il 53,4% dal campo, il 57,4% dalla linea dei 3 punti e il 94,9% dalla linea dei tiri liberi. Giustamente, è stato nominato Giocatore della settimana per le sue buffonate.

La settimana seguente, il 29enne ha segnato in media 45,0 punti (56,3% FG, 56,4% 3-PT, 88,5% FT), 7,0 rimbalzi e 11,0 assist, ed è stato incoronato ancora Giocatore della settimana.

Phoenix Suns vs. Detroit Pistons

etroit Pistons ha sconfitto i Suns 116-108 a casa, mandandoli 4 di fila.

Stella del campo Drummond – Canotte Detroit Pistons
Drummond ha segnato 31 punti e 19 rimbalzi nel Super Double Doubles e 2 rubate per aiutare Detroit Pistons a battere il suo avversario all’ultimo momento.

Canotte Detroit Pistons

Dati di campo completi:
31-38, 30-26, 25-25, 22-27 (dopo Pistons)

Canotte Basket Poco Prezzo.
Phoenix Suns: Oubre 30 punti e 5 rimbalzi, Bridges 13 punti e 6 rimbalzi, Ayton 26 punti e 12 rimbalzi, Booker 22 punti e 7 assist
Detroit Pistons: Drummond 31 punti e 19 rimbalzi, Jackson 25 punti, Wood 21 punti e 8 rimbalzi, Galloway 15 punti

Dopo l’inizio del gioco, Bridges ha preso il comando con 3 punti, poi Bruce Brown ha fatto un layup, poi Jackson ha segnato un 3 punti, quindi Bridges ha restituito 3 punti, Jackson ha segnato altri 3 punti, Drummond ha fatto un layup, Booker Doumbouya ha segnato l’uno con l’altro, Ayton ha segnato un layup, Drummond ha fatto un layup, poi Ayton ha fatto un layup, Drummond ha colpito ancora, Ayton ha segnato 2 + 1, quindi Drummond ha rotto il layup, Brown e Ayton hanno segnato consecutivamente, Oubre Dopo 3 punti, Drummond ha fatto una schiacciata e Booker ha colpito consecutivamente, poi Booker e Drummond hanno continuato a segnare, dopo che Drummond ha fatto un lay-up, ha catturato una schiacciata e Galloway ha anche segnato 3 punti, poi il legno si è espanso di 2 + 1. Nel gap del punteggio, Galloway ha segnato altri 3 punti e Pistons ha guidato per 7 punti nel primo quarto.

Nel secondo quarto, Oubre [Canotte Phoenix Suns] ha segnato un jumper, Galloway ha fatto un jumper, Wood ha schiacciato 2 + 1 e Carter ha segnato 3 punti, Carter ha segnato altri 3 punti, Wood e Jackson hanno segnato costantemente, poi Oubre ha tagliato il punteggio e poi Oubre ha fatto un jumper. Ha segnato 1 e 3 punti, mentre Bridges ha seguito con 3 punti e Phoenix Suns ha raggiunto. Successivamente Ayton ha schiacciato e Dunbuy ha fatto un layup, Ayton ha fatto due tiri liberi, Brown poi ha fatto un layup, Drummond ha fatto due tiri liberi, quindi Drummond ha fatto un layup e Oubre ha segnato 2 + 1. Dopodiché, Oubre è riuscito in 3 punti, Wood ha segnato 2 + 1, Bridges ha fatto un layup e Ayton ha ridotto la differenza di punti a soli 5 punti, dopodiché Snell è riuscito in 3 punti e Bridges l’ultima volta Il layup ha segnato, il divario di punteggio è arrivato a 3 punti.

Nel terzo quarto, Ayton ha segnato un lay-up: Jackson e Drummond hanno segnato consecutivamente, Ayton ha segnato 4 punti di fila, Drummond ha segnato 2 + 1, Oubre ha fatto un schiaffo e poi Booker ha segnato un vantaggio di 3 punti. Galloway ha subito risposto con 3 punti: Brown ha effettuato due tiri liberi, dopo che Kim ha ottenuto 3 punti, Booker ha effettuato un tiro tecnico e 3 punti, quindi Brown ha effettuato due tiri liberi e Diallo ha fatto un layup 2 + 1. Okobo ha anche segnato 3 punti e Phoenix Suns ha continuato a sorpassare. Jackson e Snell hanno segnato consecutivamente, e Pistons ha riguadagnato l’iniziativa, anche se Diallo ha preso il lay-up negli ultimi 3,5 secondi, i Phoenix Suns sono rimasti indietro di 3 punti per entrare nel quarto trimestre.

Nel quarto trimestre, Galloway ha schiacciato e Oubre ha segnato 3 punti, quindi Diallo ha fatto un layup per pareggiare il punteggio e Jackson ha immediatamente superato il punteggio. Poi Drummond ha fatto un layup: dopo che Wood ha fatto un 3-pointer, Ayton ha schiacciato e Booker ha fatto un jumper, dopo di che Jackson e Drummond hanno segnato consecutivamente. Oubre ha fatto una schiacciata e Pistons ha subito approfittato del punteggio di Rubio. Snell ruba la schiacciata. Pistons ha portato 8 punti negli ultimi 2 minuti e 18 secondi. Rubio si è fermato per tornare per un tiro libero e quindi Drummond ha fatto un lay-up per aiutare Pistons a stabilizzare la sua vittoria.