Portland Trail Blazers

Portland Trail Blazers vs. New Orleans Pelicans

Punteggi per singolo quarto: 36-27, 29-36, 21-41, 31-34 (i Blazer arrivano per primi).
Alla fine, i Pelicans hanno battuto i Trail Blazers 138-117.Canotte Basket Poco Prezzo.

Portland Trail Blazers, Lillard 20 punti, 6 assist e 5 rimbalzi, McCollum 20 punti, Anthony 18 punti, Whiteside 17 punti e 14 rimbalzi.
New Orleans Pelicans, Zion 31 punti, 9 rimbalzi e 5 assist, Hart 17 punti e 6 rimbalzi, Holiday 16 punti e 10 assist, Redick 20 punti, Palla 9 punti, 10 assist e 6 rimbalzi.

Il debuttante Zion Williamson di New Orleans Pelicans [Canotte New Orleans Pelicans] ha aggiunto un altro momento saliente al suo crescente dunk reel. Il rimbalzante diciannovenne ha terminato una fragorosa marmellata a due mani alley-oop dopo aver sgattaiolato oltre la difesa dei Portland Trail Blazers martedì.

Con meno di tre minuti rimanenti prima dell’intervallo, Williamson ha catturato la difesa dei Blazer mentre dormiva nell’angolo sinistro e si è diretto dritto verso il bordo con uno splendido taglio sul retro.

La guardia di punto dei Pelicans, Jrue Holiday, sapeva esattamente quando servire il pallonetto perfetto, lanciando un passaggio preciso a Williamson dopo aver attirato più difensori. Sion ha fatto il resto, elettrizzando l’intero Smoothie King Center con la marmellata che rimbomba.

I Pelicans hanno seguito due punti, 63-65, dopo i primi 24 minuti di azione. Williamson ha già segnato 17 punti, cinque rimbalzi e due assist in 16 minuti a metà.

Entrando nel gioco di oggi, la prima scelta complessiva del Pellicano per la bozza del 2019 è stata all’altezza dell’hype, con una media di 19,8 punti e 7,5 rimbalzi, mentre sparava il 57,4% dal campo e il 44,4% dal centro nelle sue prime otto partite da professionista.

La star di Portland Trail Blazer Damian Lillard [Canotte Portland Trail Blazers] ha scosso due difensori mentre si dirigeva verso una schiacciata in volo sui New Orleans Pelicans.

Lillard è stato in lacrime per le ultime settimane. Nella seconda all’ultima settimana di gennaio, il cinque volte Blazers All-Star ha registrato una media di 52,7 punti a settimana. Ha anche avuto 9,3 assist, 7,3 rimbalzi e tirato il 53,4% dal campo, il 57,4% dalla linea dei 3 punti e il 94,9% dalla linea dei tiri liberi. Giustamente, è stato nominato Giocatore della settimana per le sue buffonate.

La settimana seguente, il 29enne ha segnato in media 45,0 punti (56,3% FG, 56,4% 3-PT, 88,5% FT), 7,0 rimbalzi e 11,0 assist, ed è stato incoronato ancora Giocatore della settimana.